Shop

Cos'è l'acne?

Acne è una comune malattia della pelle che offre un tremendo disagio psicologico. Chi soffre di acne e chi soffre di una condizione che chiamano i dermatologi CHERATOSI DA RITENZIONE, hanno ghiandole sebacee attive che causano l'ostruzione della pelle con cellule morte sulla superficie e questo a sua volta provoca la riproduzione dei batteri.

Le cellule morte della pelle vengono costantemente eliminate dall'epidermide. A volte, e specialmente in una pelle grassa, queste cellule non vengono eliminate e quindi possono accumularsi, ricadendo infine nelle aperture dei pori, e di conseguenza il poro è bloccato.

L'aria fresca non può entrare nel follicolo per fornire ossigeno disintossicante. La conseguenza è un poro ostruito con un ambiente caldo umido. Questo è il terreno fertile perfetto per i batteri. Man mano che i batteri si accumulano e si moltiplicano, si gonfia nel follicolo e si verifica un'infiammazione. Sia i punti bianchi che i punti neri iniziano come un "microcomedone". Questi diventano un punto bianco o un punto nero o alla fine una macchia pustolosa.

Si riferisce ai fattori patogeni che dovrebbero essere affrontati per formulare un piano di trattamento per il disturbo. Tratterai l'infiammazione, la proliferazione iperattiva, l'eccesso di sebo e P acnes. Dipende dalla gravità della condizione e dal tipo di trattamento di cui avrai bisogno. In alcuni casi, è necessario utilizzare un antibiotico topico o sistemico e, se necessario, il perossido di benzoile riduce l'insorgenza di resistenza.

Per quanto sia difficile da affrontare, è importante sapere che non sei solo. I trattamenti per l'acne possono sembrare lontani chilometri, ma ogni viaggio ha il suo inizio. È comprensibile che la pazienza sia incredibilmente difficile quando i tuoi problemi sono scritti sulla tua faccia. Tuttavia, per quanto noioso e dispendioso in termini di tempo, la tua pelle vedrà i suoi giorni migliori se perseveri nel tuo percorso verso una carnagione chiara.

 

Chi ha l'acne?

Persone di tutte le razze ed età soffrono di questa fastidiosa condizione della pelle. È più comune negli adolescenti e nei giovani adulti. Si stima che l'80% di tutte le persone di età compresa tra gli 11 ei 30 anni abbia a un certo punto focolai di acne.

Per la maggior parte delle persone, tende a scomparire quando raggiungono i trent'anni; tuttavia, alcune persone sulla quarantina e sulla cinquantina continuano ad avere questo problema di pelle.

Forme di acne

Questa condizione della pelle si presenta in diverse forme ed è normalmente identificata dalle sue dimensioni e gravità e affligge persone di tutte le età. Di solito, le forme gravi si sviluppano da forme più lievi; mentre altri possono svilupparsi indipendentemente.

Si forma quando il follicolo pilifero (poro) sulla pelle viene ostruito da una sovrapproduzione di sebo (un olio naturale prodotto dalla pelle), le cellule morte e vengono infettate dai batteri. Questo porta a infiammazione (gonfiore, arrossamento e dolore) nel punto di infezione.

L'inizio è il più piccolo tipo di lesione, chiamato microcomedo. A seconda della crescita di questo microcomedone, può svilupparsi in un comedone aperto o in un comedone chiuso.

Prima di poter tentare di sbarazzarti dei brufoli con i vari trattamenti disponibili per l'acne, dovresti sapere che tipo di acne stai affrontando. Ecco una panoramica dei vari tipi:

  • Acne vulgaris - questa è la forma più comune, che comprende sia i punti neri (comedone aperto) che i punti bianchi (comedone chiuso). Questa forma di acne è la forma più facile da trattare
  • I punti neri - I punti neri si sviluppano quando i pori vengono parzialmente bloccati da cellule morte, batteri e sebo. Il colore nero di questo brufolo non è causato dallo sporco, ma si forma quando i pigmenti della pelle esposti reagiscono con l'ossigeno nell'aria. I punti neri possono essere difficili da trattare.
  • punti bianchi - I punti bianchi sono i prodotti di pori completamente ostruiti. Il poro si riempie di batteri, oli e cellule morte della pelle e questa miscela appare bianca appena sotto la pelle. I punti bianchi tendono a essere più facili da trattare rispetto ai punti neri.
  • papule - Le papule sono pori ostruiti che sono infetti e infiammati. Appaiono come protuberanze rosse sulla superficie della pelle. Questi brufoli non dovrebbero mai essere schiacciati, poiché ciò diffonderà l'infezione alle aree circostanti, ostacolerà la guarigione e causerà cicatrici.
  • pustole - Le pustole sembrano punti bianchi, tranne per il fatto che questi brufoli sono infiammati, di aspetto rosso e con un centro bianco o giallo a causa del pus. La maggior parte di quelli che vengono comunemente chiamati brufoli o brufoli, tendono ad essere pustole.
  • noduli - I noduli, o cisti, sono forme gravi di acne che sono formazioni simili a sacchi pieni di pus sotto la superficie della pelle. Questo tipo di acne richiede molto tempo per sbarazzarsi di. I noduli non dovrebbero mai essere schiacciati. La spremitura diffonderà l'infezione ad altri tessuti intorno al sito di infezione primaria e renderà più difficile la guarigione. I noduli sono molto dolorosi e le cicatrici sono più comuni e molto peggiori di quelle causate da altre forme.
  • Acne cistica - L'acne cistica è una delle forme più gravi. La forma cistica spesso si verifica a causa della spremitura di piccole acne piene di pus. Questo fa sì che il pus viaggi in profondità nel tessuto cutaneo. Queste protuberanze cutanee piene di pus morbido infiammato sono grandi, dolorose e difficili da trattare. L'acne cistica può colpire sia il viso che altre aree del corpo.
  • Acne rosacea - L'acne rosacea, o più precisamente chiamata rosacea, è una condizione cronica della pelle che assomiglia a un'eruzione cutanea rossa. Colpisce principalmente gli adulti di mezza età con la pelle chiara. I brufoli spesso accompagnano l'eruzione cutanea, che in genere è limitata alla fronte, alle guance, al naso e al mento. La causa della rosacea è sconosciuta, ma la genetica può essere un fattore che contribuisce. La rosacea grave e non trattata può provocare cicatrici deturpanti.
  • Acne Conglobata - L'acne conglobata è una forma estremamente grave di acne cistica, che colpisce generalmente i maschi di età compresa tra 18 e 30 anni. Questa forma è caratterizzata da noduli infiammatori profondi che si collegano sotto la pelle ad altri noduli, combinati con molti grandi punti neri. Questi brufoli possono durare per anni e causare grandi cicatrici ed è difficile da trattare.

L'acne lieve è spesso reattiva al trattamento domiciliare, ma se hai forme gravi dovresti consultare un dermatologo o un professionista della salute per aiutarti a prendere una decisione sui migliori trattamenti per il tuo tipo.

Tipi di acne

Questa condizione della pelle può distruggere una pelle dall'aspetto bello e altrimenti sano in larga misura, specialmente se lasciata progredire.

Diversi brufoli e macchie possono verificarsi contemporaneamente o solo pochi e, a seconda di questi, questa condizione della pelle può essere classificata come

-       Grade 1 - che di solito coinvolge i punti neri

-       Grade 2 - coinvolge principalmente i punti bianchi, ma anche i punti neri possono accompagnarli

-       Grade 3 - rialzi della pelle simili a brufoli pieni di pus

-       Grade 4 - questa è considerata la forma più grave di acne che coinvolge piccole sacche cutanee nodose ma chiuse piene di pus che sono solitamente infiammate e dolorose.

Acne lieve

Questo è più comunemente notato durante l'adolescenza, appare principalmente intorno alla fronte e talvolta anche sul naso. A volte si possono notare anche piccoli punti bianchi intorno all'area del mento. Tuttavia, anche gli adulti hanno notato lo sviluppo improvviso di una forma lieve più avanti nella vita.

Il primo segno di disturbi della pelle che portano allo sviluppo dell'acne diventerà visibile, come la pelle grassa dall'aspetto oleoso, i punti neri aperti, spesso molti dei quali si verificano contemporaneamente. Tuttavia, in questa fase di solito non si osserva infiammazione della pelle.

L'acne lieve o di grado 1 si trova in una fase abbastanza facile da trattare. Agenti topici da banco e una buona igiene sono sufficienti per tenere la condizione sotto un buon controllo. Probabilmente ci vorrà circa un mese per notare un miglioramento della condizione, ma quando viene iniziato il trattamento dell'acne, si previene la progressione dei brufoli.

Acne moderata

Come suggerisce, questo sarà leggermente più alto rispetto alla forma lieve di acne. I punti neri e bianchi saranno solitamente più diffusi piuttosto che limitati a una piccola area. Le macchie saranno di dimensioni leggermente maggiori a causa della formazione di pus e in questa fase si può anche notare una lieve infiammazione. Nelle donne, i breakout di solito coincidono con i loro cicli mestruali, pre-mestruali o durante le mestruazioni.

L'acne moderata o di grado 2 di solito richiede una combinazione di creme di acido salicilico e perossido di benzoile per uccidere i batteri e per eliminare la superficie superiore della pelle, strato dopo strato, in modo da eliminare i brufoli. Anche in questo caso è necessario seguire una buona igiene, come lavare la zona regolarmente per rimuovere il sebo in eccesso, ed evitare di raccogliere o spremere frequentemente i comedoni.

Acne grave

L'intensità dell'infiammazione cutanea e il numero di macchie saranno ampiamente maggiori rispetto al grado 1 e 2, in questa fase, che è considerato piuttosto grave. I rilievi della pelle simili a brufoli, solitamente pieni di pus e dall'aspetto arrabbiato, saranno più numerosi e si vedranno anche in altri luoghi, come il torace e la parte superiore della schiena.

In questa fase, la tua pelle dovrebbe essere trattata per prevenire la sua progressione verso una forma più grave o di grado 4, che di solito è lenta nel rispondere a qualsiasi tipo di trattamento. Insieme alle creme topiche, verranno prescritti anche farmaci orali per controllare le crescite. Verranno utilizzati anche agenti esfolianti per prevenire la formazione di cicatrici che potrebbero essere lasciate dalla formazione dell'acne.

Acne di grado 4

In questa fase, i breakout saranno gravi. Si presenterà come grandi cisti, dall'aspetto nodulare, con un maggior grado di infiammazione della pelle visto.

Insieme agli agenti topici e orali, sarà necessario seguire anche la terapia della luce per controllare ulteriori sfoghi di acne. Questa è tuttavia considerata la forma più rara di acne, poiché di solito entro la terza fase di sviluppo, le persone si sarebbero rivolte ai professionisti medici per chiedere aiuto.

Perché dovresti contattare un dermatologo

Un dermatologo qualificato - un dermatologo - è il primo punto di riferimento quando si desidera acquistare pillole per l'acne. È essenziale visitare il proprio dermatologo per diagnosticare la causa del problema in modo che vengano prescritti farmaci adeguati per l'acne. Tuttavia, dovresti ancora avere un'idea di che tipo di farmaci per l'acne è in offerta e che tipo di effetto avranno determinati trattamenti.

Questa condizione della pelle può essere classificata in forma lieve, moderata e grave. In tipi gravi come l'acne cistica richiede un attento metodo di trattamento da parte di esperti della pelle. Il dermatologo conosce diversi tipi di trattamento e puoi scegliere qualsiasi trattamento che ti piace. In alcuni casi anche il dermatologo non riesce a prescrivere il farmaco giusto per sbarazzarsi di questa orribile condizione della pelle. Di solito se sei un nuovo cliente del tuo dermatologo e non conosci i trattamenti applicati, l'irritazione della pelle è una possibilità.

Farmaci per l'acne ha la sua formulazione unica. Alcuni sono creati con una combinazione di farmaci naturali e alcuni che sono delicati e lenitivi sulla pelle, altri anche creati con più sostanze chimiche. Esistono farmaci per l'acne che sono costosi ed efficaci per gli altri, ma non funzioneranno su di te, viceversa. Il pensiero principale è che il prezzo non è importante nella scelta del farmaco giusto.

Perché dovresti iniziare con i farmaci per l'acne

Le persone che soffrono di questo problema della pelle comprendono l'importanza di utilizzare farmaci efficaci. L'imbarazzo di soffrirne dovrebbe essere fermato immediatamente. Nessuno dovrebbe essere rifiutato a causa di quei brutti brufoli. Inizia a cercare un trattamento sufficientemente efficace per liberare viso e corpo e prevenire futuri sfoghi. Smettila ora prima che peggiori la tua attuale condizione della pelle.

I farmaci da banco sono generalmente più miti e non contengono antibiotici per l'acne e altre sostanze chimiche per eliminare i batteri; considerando che la prescrizione di farmaci per l'acne ti darà quel piccolo extra per rimuovere le forme più gravi di questa condizione della pelle.

Alcuni comuni farmaci contro l'acne topici da banco sono:

  • Acido salicilico

Una fonte naturale di acido salicilico si trova nella pianta White Willow ed è nota da secoli per alleviare dolori e dolori e persino ridurre la febbre. La sua composizione chimica ricorda molto da vicino l'aspirina.

Come cura, fa sì che le cellule superficiali della pelle si liberino più facilmente, distruggano i batteri nel poro ostruito e riducono al minimo le dimensioni dei pori in modo che non possano verificarsi ulteriori infezioni. Aiuta anche a generare nuove cellule.

La FDA raccomanda di proteggere la pelle dal sole durante l'utilizzo di prodotti con acido salicilico.

  • Perossido di benzoile

Scoperto negli anni '1920 che può trattare i brufoli, il perossido di benzoile è usato come crema o gel topico. Si consiglia di utilizzare una concentrazione del 2.5% per iniziare e aumentare lentamente la concentrazione fino al 5% e al 10% dopo che la pelle ha avuto il tempo di sviluppare una tolleranza.

Il perossido di benzoile agisce asciugando e liberando i pori dai batteri e accelerando il rinnovamento cellulare.

  • resorcina

Il resorcinolo è un composto chimico che ha proprietà antisettiche e disinfettanti. Usato solitamente per disturbi della pelle più gravi come eczema e psoriasi, a una piccola dose del 2% o meno di concentrazione, il resorcinolo è anche un efficace farmaco per l'acne.

Di seguito è riportato un elenco di comuni farmaci per l'acne da prescrizione:

  • Clindamicina

Una classe di farmaci antibiotici per l'acne orale, la clindamicina è più efficace contro le infezioni batteriche aerobiche (che richiedono ossigeno) e anaerobiche (che non richiedono ossigeno).

Se applicato localmente, può aiutare a combattere i brufoli ed è più efficace se usato insieme al perossido di benzoile o Adapalene (un retinoide).

Un antibiotico simile alla penicillina, è meglio usato come un unguento, crema o gel per trattare i brufoli.

  • tetraciclina

La tetraciclina è anche una forma di antibiotico per combattere le infezioni batteriche. È usato per curare l'acne e anche la rosacea. I suoi effetti collaterali includono lo scolorimento dei denti e non dovrebbero essere presi dalle donne incinte.

Tretinoina (marca: Accutane) è la forma acida della vitamina A ed è conosciuta più comunemente dal farmaco contro l'acne Retin A. La tretinoina tratta anche la cheratosi pilaris (protuberanze ruvide sulla pelle che assomigliano a pelle di pollo) e ha dimostrato di rallentare il processo di invecchiamento della pelle.

Gli effetti collaterali includono prurito, arrossamento e sensazione di bruciore. È essenziale durante l'utilizzo di Retin A seguire attentamente le raccomandazioni del tuo dermatologo ed evitare il sole. Poiché la tretinoina assottiglia la pelle, anche la ceretta dovrebbe essere evitata.

Benefici ed effetti avversi di Accutane

È generalmente noto che il farmaco Accutane fornisce risultati estremamente buoni nelle persone che soffrono di brufoli. D'altra parte, fornirebbe solo un sacco di effetti negativi se l'individuo che lo sta usando è incinta. Accutane è considerato il farmaco di ultima linea e viene somministrato principalmente quando nulla sembra funzionare per i brufoli. Pertanto in questo scenario abbiamo appreso che ci sono alcune condizioni in cui non si dovrebbero assumere i farmaci per l'acne in quanto potrebbero causare reazioni avverse e non sono utili, ma si deve conoscere questo fatto e non si deve incolpare completamente il medicinale e le loro pillole approvate dal loro medico prima di iniziare a usarle.

Nota importante: NON utilizzare o assumere alcun medicinale per le forme gravi di cui sopra senza aver prima consultato un medico qualificato. Questo post è solo a scopo informativo e non deve essere visto come un consiglio medico.

Le persone che hanno l'acne soffrono anche di depressione. Quando hai i brufoli durante lo sviluppo dell'adolescenza, ostacola la tua vita sociale. Questo potrebbe farti provare rabbia, fino al punto di ostilità. Sei noto per avere cambiamenti di umore e depressione. Il trattamento con i farmaci può aiutarti a superare alcuni di questi problemi. Il tuo medico esaminerà la tua situazione e potrà aiutarti a superare molti dei tuoi problemi. Quando sta assumendo il farmaco Isotretinoina e avverte pensieri suicidi, deve informare immediatamente il medico. Questo farmaco aumenta i sentimenti di depressione e tendenza al suicidio in alcune persone. È ora disponibile un registro obbligatorio per tenere traccia di coloro che utilizzano Isotretinion per aiutare a sbarazzarsi di questa condizione della pelle.

Inoltre, può essere seguita la terapia laser, che distruggerà con successo le ghiandole sebacee che di solito sono ciò che causa il problema in primo luogo.

L'acne non è considerato un problema cutaneo dannoso e può effettivamente essere lasciato solo se l'individuo non sembra essere influenzato da loro. I migliori trattamenti per l'acne diventano necessari solo per i casi gravi. Clicca qui per acquistare Roaccutane online.



Seleziona i campi da mostrare. Altri saranno nascosti. Trascina e rilascia per riorganizzare l'ordine.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazione
  • Prezzo
  • Di Serie
  • Disponibilità
  • AGGIUNGI AL CARRELLO
  • Descrizione
  • Composizione
  • Peso
  • Dimensioni
  • Informazioni aggiuntive
  • attributi
  • Attributi personalizzati
  • Campi personalizzati
Confronta
Lista dei desideri 0
Apri la pagina della lista dei desideri Continua a fare acquisti